email da Sandro

A volte la vita ti lascia come un bicchiere vuoto in un locale vuoto; spesso rinunce, mancanze, esperienze svilite e cambiamenti subiti senza possibilità di replica svuotano irrimediabilmente. Ma è proprio allora che si erge lo spirito di sopravvivenza, come adrenalina di guerrieri nel macello d’una battaglia. Ed il senso dell’umorismo è la migliore corazza. Questo cazzo di Febbraio è corto: in culo alla balena, non farà tanta fortuna ma non le farà di certo male. Peccato oggi per il concerto mancato al Revolver, uno dei migliori dell’anno. Una perdita perenne, per enne, e rimane come magia l’ano, quello fortunato della balena.

Precedente Conques, Acqua pubblica, 28.01.19 Successivo la Posta di Lorenzo